Ankara – I luoghi consigliati..

Come muoversi ad Ankara

Muoversi ad Ankara non è mai stato così semplice: dalla metro al tram, passando per i bus e i treni, funzionali e comodissimi. Il mezzo di trasporto pubblico più utilizzato è sicuramente la metro di Ankara (Ankara metrosu).
Ci sono due linee metropolitane ad Ankara che si incrociano nella centrale Piazza Kizilay, e sono Ankaray e Metro, entrambe gestite da Ego (Elektrik Gaz Otobüs) l’ente predisposto al servizio di trasporto pubblico della capitale turca.

I QUARTIERI DI ANKARA

ULUS — Ulus è il quartiere più antico di Ankara e il più interessante dal punto di vista turistico. Qui si trovava anche la città romana di Ankira con il tempio di Augusto, le terme e la colonna giuliana.

ULUS

ALTINDAĞ — Altındağ, il quartiere di epoca ottomana, dalle stradine strette e tortuose. Alcune delle sue vecchie case sono state restaurate ma Altındağ è ancora considerato il quartiere povero della capitale. Altındağ fu abitata fin dai tempi preistorici.

ALTINDAĞ

KIZILAY — Il quartiere degli affari con molti centri commerciali. Sta a sud di Ulus e ne è separato dalle linee ferroviarie.

KIZILAY

ÇANKAYA — Ancora più a sud dei precedenti. Vi si trovano il palazzo presidenziale e la torre di Atakule. Molti alberghi di lusso come lo Sheraton e l’Hilton sono a Çankaya.

ÇANKAYA

YENIMAHALLE— Ad ovest con un ponte ottomano nei pressi dello zoo di Ankara.

YENIMAHALLE

Articolo a cura di * TIZIANA MILANI*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Contenuto protetto !!