Pamukkale – 10 cose da fare..

10 COSE DA FARE A PAMUKKALE…

1- Visitare le sorgenti termali

Le acque delle terme libere di Pamukkale in Turchia sgorgano dalle sorgenti naturali. Queste sorgenti termali si sono formate da movimenti tettonici e l’acqua presente in queste vere e proprie vasche è ricca di calcio e anidride carbonica.

2- Visitare le rovine di Hierapolis

Il nome Hierapolis significa “la città sacra“, gli antichi credevano fosse fondata da dio Apollo. Le rovine di Hierapolis si trovano nella odierna località di Pamukkale (“castello di cotone”), situata nella provincia di Denizli, in Turchia.

3- Visitare L’Anfiteatro Romano

L’Anfiteatro Romano è stato progettato nel III secolo per ospitare più di 10 mila spettatori. Oggi sono ancora visibili gran parte del palco, i sedili della cavea in travertino e l’imponente facciata della frontescena, ornata con statue e rilievi.

4- Visitare il Pamukkale Natural Park

Il Parco Naturale di Pamukkale è un luogo ideale per i picnic per i turisti in vacanza e anche un popolare luogo di nozze. Puoi trascorrere l’intera giornata in questo parco all’aperto, esplorare la splendida natura e ammirare l’affascinante lago che si trova proprio nel parco.

5- Fare il bagno nelle Cleopatra Pools

Cleopatra Pools sono sorgenti di acqua calda. Molto suggestivo fare il bagno nelle acque calde circondati da colonne romane e resti archeologici!

6- Visitare le caverne e le grotte di Kaklik


La Grotta di Kaklik è una piccola cavità con caratteristiche simili a quelle di Pamukkale; sono infatti presenti belle formazioni di travertino di un bel bianco …

7- Visitare il sito archeologico Tempio di Apollo


Superata la monumentale Porta Bizantina, vi ritroverete davanti al Tempio di Apollo. La costruzione sembra risalire al III secolo, sebbene alcuni frammenti inducano a pensare che ve ne fosse in precedenza uno ancora più antico. Vi si possono ammirare ancora i resti di un porticato dorico che circonda l’ampia terrazza, collegata all’area sacra da una scala di marmo.

8- Visitare l’Anatolia Cemetery.

Anatolia Cemetery. Dalle terrazze si snoda un percorso che farà passare tra i resti della necropoli.

9- Visitare il Museo di storia naturale “Halıcı Ahmet Urkay Arkeoloji ve Etnografya Muzesi”.

Il Museo di storia naturale “Halıcı Ahmet Urkay Arkeoloji ve Etnografya Muzesi”.
Si possono ammirare meravigliosi sarcofagi e reperti rinvenuti nella città e nei suoi dintorni, tra cui lampade, gioielli e opere scultoree che provengono dal teatro romano.

10- Fare un giro verso la chiesa bizantina.

La Chiesa bizantina si trova in zona Pamukkale. Le rovine della chiesa bizantina sono adiacenti e a sud del Museo Archeologico di Hieropolis sul lato ovest della rovina. Questo è un quartiere dal ricco patrimonio storico amato dai visitatori.

Articolo a cura di * TIZIANA MILANI*

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Contenuto protetto !!