Nuove Novità per “Viola come il mare” con Can Yaman e Francesca Achille – Ecco quando inizia, Data, Trailer e Trama

Nuove novità dalla serie TV Viola come il mare, con Francesca Chillemi e Can Yaman!


Conosci l’estate di Simona Tanzini? “Viola come il mare”, tratto dal libro “Viola come il mare”, è il primo progetto di Can Yaman in Italia e condivide il ruolo principale con Francesca Chillemi.

Com’è noto Mediaset ha posticipato Viola come il mare, che andrà in onda sugli schermi di Canale 5, da ‘primavera’ ad ‘autunno’. I fan di Can Yaman hanno così rimproverato questo incidente che è quasi diventato

Comunque. Senza ulteriori indugi…

Vedremo Viola come la donna attraente Viola Vitale (Francesca Chillemi) e il suo seducente ispettore Francesco Demir (Can Yaman) nell’ottobre 2022!

Ecco per voi una piccola anteprima della fiction Viola Come il Mare

TRAILER

QUAL È LA TRAMA DI VIOLA COME IL MARE?

Armata di ottimismo e fiducia, Viola Vitale, donna bella e attraente da sempre alla moda, si trasferisce da Parigi a Palermo alla ricerca del padre, che non ha mai conosciuto.

Qui Viola inizia a lavorare in una redazione web come reporter di cronaca nera e collabora con l’ispettore Francesco Demir, un uomo affascinante e seducente con un grande talento di ricerca ma diffidente verso l’umanità… il contrario di Viola. Intuitivo sul lavoro, ma anche impulsivo e indisciplinato.

I due lavoreranno fianco a fianco sui casi di omicidio, lui giornalista, lui poliziotto. Con grande difficoltà all’inizio, impara a cooperare su fronti opposti, nel tempo. Anche perché Viola può contare su un certo talento, la sinestesia.

La sinestesia non è solo una figura retorica, ma una sovrapposizione spontanea e incontrollata di più sensi. Ad esempio, vista e udito. Nel caso di Viola, associa i colori alle emozioni. Quando vede una persona, trasmette a quella persona una percezione del colore, che gli permette di leggere l’emozione più profonda. Paura, gioia, dolore.

Viola imparerà ad usarlo come strumento per comprendere meglio l’anima delle persone che la circondano. Ma dietro la sua sinestesia c’è un segreto più grande sul vero motivo per cui è tornato a Palermo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Contenuto protetto !!