In Viaggio per *Izmir* (Smirne)

….il viaggio in Turchia continua….

IZMIR

Izmir è una città sulla costa turca dell’Egeo. Nota nell’antichità con il nome di Smirne, è stata fondata dai Greci, conquistata dai Romani e ricostruita da Alessandro Magno, prima di entrare a far parte dell’Impero ottomano nel XV secolo.

Izmir è il centro urbano più importante e più grande della regione, con un patrimonio archeologico e storico vecchio di 8.500 anni. La tradizione vuole sia stata la patria di Omero.

All’interno di uno dei suoi grandi siti archeologici si trova l’agorà romana di Smirne, oggi un museo all’aria aperta.

Il Kadifekale, o “castello di velluto”, costruito durante l’epoca di Alessandro Magno, domina la città dall’alto di una collina.

Il nome “Smirne” (“Smyrna” in greco antico) significa “mirra”, pertanto si riferisce alla presenza di tale arbusto nella zona dove la città è stata fondata.

Izmir è il nome turco, ufficializzato solo nel 1930, negli ultimi decenni diffuso anche all’estero. Nasce probabilmente dalla corruzione del nome più il prefisso Is- e il cambiamento della S in Z come accadde per Costantinopoli (ora Istanbul) e Nicea (ora Iznik). In greco come anche in italiano e in altre lingue il nome Smyrna (o Smyrni, Σμύρνη) è rimasto consolidato nel lessico al posto del più recente nome turco.

Articolo a cura di * TIZIANA MILANI*

Presegui con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Translate »
error: Contenuto protetto !!